Il bello di seguire l’istinto

Officina del Movimento, una palestra “non palestra” per l’attività fisica naturale e funzionale, ci ha consentito di dare libero sfogo alla creatività nel raccontare una realtà fuori dagli schemi. Abbiamo curato l’intero progetto di comunicazione, a cominciare dal logo della palestra. Per ogni dettaglio ci siamo fatti ispirare dall’atmosfera frizzante e dinamica dell’ambiente, dalla cartellonistica all’abbigliamento personalizzato, da dépliant e flyer pubblicitari fino alla decorazioni degli spazi interni con pareti per l’arrampicata ad effetto trompe-l’oeil, che simulano la presenza di una foresta verde e di un veliero in mezzo al mare. Ciascun aspetto richiedeva una comunicazione non convenzionale, capace di intrattenere e coinvolgere anche puntando sulla dimensione interattiva e social. Così da trasmettere i concetti di divertimento, libertà di esprimersi e prendersi cura di sé stessi.